Oltre 500 grammi di hashish rinvenuti grazie ai cani antidroga: arrestato 34enne marocchino

L'arresto è stato compiuto nel pomeriggio di venerdì a Saletto di Borgo Veneto: il nordafricano nascondeva il panetto di sostanza stupefacente nel giardino di casa

L'appostamento, l'irruzione, la scoperta. E l'arresto: manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti per A.D., 34enne marocchino, trovato in possesso di oltre 500 grammi di hashish.

Cani dal fiuto impeccabile

L'arresto è stato compiuto nel pomeriggio di ieri a Saletto di Borgo Veneto dai carabinieri della stazione di Montagnana  in collaborazione con i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Este e due unità antidroga del nucleo cinofili carabinieri di Torreglia. Da tempo i militari dell'Arma della locale stazione avevano raccolto notizie nell’ambiente dei tossicodipendenti, scoprendo che lo straniero aveva costituito una florida attività di spaccio a favore di alcuni giovani del luogo e dei comuni vicini, che si recavano da lui per approvvigionarsi di hashish. Erano quindi iniziati i servizi di osservazione che si sono conclusi proprio venerdì pomeriggio, quando i carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione del nordafricano, trovato subito in possesso di 25 grammi della suddetta sostanza. In seguito è stata subito avviata una minuziosa perquisizione dell’abitazione, che ha dato i suoi frutti: con il prezioso aiuto dei cani “Cyr” e “Hero”, infatti, è saltato fuori anche un panetto di hashish del peso di 520 grammi, precedentemente interrato nel giardino dell’abitazione. Il marocchino è stato dunque arrestato e, al termine delle attività di rito, rimesso in libertà ai sensi dell’art. 121 delle norme di attuazione del Codice di Procedura Penale, come disposto dal Pubblico Ministero.

Hashish Montagnana 2-2

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Si schianta contro un platano a 300 metri da casa: muore un centauro di 28 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento