menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla cocaina in auto all'impianto per la coltivazione della marijuana in casa: 44enne in manette

La perquisizione dei carabinieri a casa dell'uomo ha consentito di rinvenire un impianto idoneo alla coltivazione della cannabis

Un po' in auto, un po' in casa: i carabinieri di Legnaro hanno arrestato F.A., 44enne residente a Piove di Sacco, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I fatti

Tutto ha inizio nel pomeriggio di sabato 13 febbraio in via Giuseppe Verdi, proprio a Piove di Sacco: i militari dell'Arma fermano per un controllo l'uomo, il quale evidenzia subito grande nervosismo. I carabinieri, quindi, lo perquisiscono, trovandolo in possesso di quasi 4 grammi di cocaina (suddivisa in otto involucri) e meno di un grammo di marijuana. I militari decidono poi di perquisire l'abitazione del 44enne, ed è proprio lì che trovano un impianto idoneo alla coltivazione della cannabis. L'uomo è stato poi rimesso in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento