Vende pastiglie di ecstasy in discoteca: arrestato dai carabinieri

È successo nella notte tra venerdì 18 e sabato 19 gennaio in via Fra' Paolo Sarpi, nei pressi dell'ingresso della discoteca "Factory": l'uomo è stato trovato con 13 involucri contenenti la droga sintetica

I carabinieri davanti all'ingresso della discoteca "Factory"

Dallo spaccio alle manette: G.S., residente a Castelfranco Veneto, è stato arrestato dal nucleo operativo radiomobile dei carabinieri di Padova.

I fatti

È successo nella notte tra venerdì 18 e sabato 19 gennaio in via Fra' Paolo Sarpi, nei pressi dell'ingresso della discoteca "Factory": intorno alle ore 4 i carabinieri hanno fermato l'uomo, e la perquisizione ha portato alla scoperta di 13 involucri contenenti 5 grammi di ecstasy e di 180 euro in contanti. Il trevigiano è stato arrestato e processato per direttissima nella mattinata di sabato 19 gennaio.

Carabinieri Factory 2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento