Cronaca Stanga

Il cane fiuta la droga nascosta sotto al sellino della bici: 31enne arrestato

L'uomo, trovato in possesso di eroina e oltre 2.000 euro, è stato colpito anche da divieto di ritorno a Padova per 3 anni emesso dal Questore

Lo reputava un nascondiglio perfetto. Ma non aveva fatto i conti con un cane dal fiuto infallibile: un 31enne tunisino irregolare è stato arrestato dagli agenti della polizia di Stato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e colpito da divieto di ritorno a Padova per 3 anni emesso dal Questore.

I fatti

È successo venerdì 17 aprile in zona Stanga a Padova: il nordafricano è stato fermato dalla volante della polizia e trovato in possesso di 13 dosi di eroina pronte per essere cedute e con 2.350 euro accartocciati nelle tasche, frutto dell'attività di spaccio. Fondamentale il contributo del cane antidroga, che ha consentito di scovare alcuni involucri nascosti nel tubo del sellino della bicicletta utilizzata dallo spacciatore.

IMG_1122-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cane fiuta la droga nascosta sotto al sellino della bici: 31enne arrestato

PadovaOggi è in caricamento