A zonzo per la Bassa in piena notte e con l'eroina in tasca: 34enne in manette

Fermata in piena notte a bordo di una Fiat 500 guidata da un'amica, la donna è stata trovata in possesso di 14 grammi di eroina

Non solo era in giro senza alcun comprovato permesso. Ma nascondeva anche una "sorpresa": i carabinieri del Norm di Este hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio L.F., 34enne residente nel territorio Comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

È successo nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo: sono circa le 4 quando i militari dell'Arma fermano a Monselice una Fiat 500 guidata da una 39enne di Este con al suo fianco la compaesana. I carabinieri le denunciano per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, e quando perquisiscono la 34enne capiscono che per lei i guai non sono affatto finiti in quanto la trovano in possesso di 14 grammi di eroina, poi sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento