menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri insospettiti dal viavai di clienti dello "spaccio casalingo": ventenne arrestato

Ad Agna: i militari dell'Arma hanno trovato nell'abitazione del giovane (con precedenti) 50 grammi di hashish

Quell'andirivieni di persone era subito apparso sospetto agli occhi dei militari dell'Arma. I quali hanno fatto centro: N.B., 20enne nato a Monselice con precedenti specifici, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

I fatti

Accade ad Agna: i carabinieri della compagnia di Piove di Sacco hanno notato che molte persone entravano e uscivano dall'abitazione del giovane. E una volta dentro hanno subito capito il motivo: durante le perquisizione i militari dell'Arma hanno rinvenuto 50 grammi di hashish oltre a un bilancino di precisione e a materiale per il confezionamento. Per il 20enne sono scattate le manette.

Spaccio hashish Agna-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento