Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Nascondeva in casa quasi tre etti tra marijuana e hashish: 14enne nei guai

Il ragazzino è stato arrestato dai carabinieri: in casa aveva anche due grinder e un bilancino di precisione

Spacciava già a 14 anni. E quantitativi non proprio irrisori: i carabinieri della stazione di Noventa Padovana (compagnia di Padova Principale) hanno arrestato nella mattinata di sabato 5 giugno un ragazzino residente in città.

I fatti

Il "baby-pusher" era da tempo nel mirino dei militari dell'Arma, che su permesso accordato dall'autorità giudiziaria hanno perquisito l'abitazione in cui risiede il 14enne. Facendo centro: il minorenne è stato infatti sorpreso in possesso di 181 grammi di marijuana e 98 grammi di hashish oltre a due grinder e un bilancino di precisione. Il ragazzino è stato affidato ai genitori in attesa di convalida dell'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva in casa quasi tre etti tra marijuana e hashish: 14enne nei guai

PadovaOggi è in caricamento