Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Selvazzano Dentro / Via Padova

Bicchieri rotti nel locale e marijuana nella borsetta: 20enne arrestata

Dopo il raptus di follia nel bar la ragazza ha opposto resistenza ed è stata trovata in possesso di oltre un etto di marijuana, in parte conservata anche a casa

Ha dato in escandescenze. Finendo così nei guai: i carabinieri di Mestrino hanno arrestato A.B.G., 20enne di origini romene residente a Selvazzano Dentro, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

I fatti

È successo nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 luglio a Selvazzano Dentro: teatro dell'accaduto è stata una caffetteria di via Padova, dove la ragazza, in stato di alterazione psico-fisica, ha iniziato a scagliare a terra alcuni bicchieri frantumandoli. All'arrivo dei militari dell'Arma ha posto attiva resistenza salvo poi venire bloccata e identificata nonché perquisita. Con tanto di sorpresa: la giovane, infatti, aveva con sé un involucro contenente 60 grammi di marijuana, a cui se ne aggiungeranno poi altri 50 trovati nella sua abitazione. La ventenne è stata quindi arrestata e trattenuta presso le camere di sicurezza del Comando provinciale di Padova in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bicchieri rotti nel locale e marijuana nella borsetta: 20enne arrestata

PadovaOggi è in caricamento