rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca San Bellino / Via Dignano

Incontrano il pusher di fiducia per il consueto acquisto di droga: interviene la polizia

Gli agenti della Squadra mobile erano appostati e hanno visto tutto. Così hanno proceduto all'arresto del pusher e hanno segnalato le due acquirenti alla Prefettura

L’auto si ferma, l’uomo si avvicina. Due parole ed ecco lo scambio: la cessione di eroina è avvenuta sotto gli occhi dei poliziotti della Squadra mobile.

L’arresto

Erano le sei della sera di martedì 23 febbraio e gli agenti erano appostati lungo via Dignano, una zona dove di frequente si spaccia. Ad un certo punto è arrivata una macchina, a bordo c’erano due donne. L’auto si è fermata e un uomo si è avvicinato. Ha scambiato poche parole con la passeggera e poi le ha dato qualcosa in cambio di alcune banconote. Ecco lo scambio. I poliziotti sono usciti allo scoperto e hanno fermato l’auto: le due donne avevano appena acquistato un grammo di eroina per 15 euro. Poi hanno bloccato la fuga dell’uomo, un 51enne italiano, che aveva altri quattro involucri in tasca, probabilmente per altri clienti. Da quello che si è capito, quell’incontro non è stato il primo, anzi, avveniva abitualmente. Il 51enne è stato arrestato per cessione di eroina mentre le due donne sono state segnalate alla Prefettura per uso personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontrano il pusher di fiducia per il consueto acquisto di droga: interviene la polizia

PadovaOggi è in caricamento