Cronaca Via della Ricerca Scientifica

Il carico di stupefacente è nascosto nell'auto: giovane scoperto con chili di marijuana

Un trentenne di origine orientale è finito in carcere dopo essere stato scoperto nella zona industriale del capoluogo con un ingente quantitativo di stupefacente nel suo veicolo

Non una modica quantità, bensì un vero e proprio carico che avrebbe fruttato migliaia di euro. Oltre sette chili e mezzo di marijuana sono stati sequestrati lunedì dai carabinieri e sono valsi l'arresto a un cinese di 30 anni.

Il controllo

Il giovane è incappato in un posto di blocco attorno alle 16 mentre percorreva a bordo della sua automobile via della Ricerca Scientifica. I militari del Nucleo radiomobile di Padova hanno intercettato e fermato la Ford dell'orientale, facendosi consegnare dallo straniero i documenti. La successiva perquisizione dell'abitacolo ha portato a scoprire il particolare carico di merce che vi era nascosto a bordo. Dentro alcuni voluminosi contenitori di plastica c'era un totale di 7,5 chili di infiorescenze di marijuana essiccata. Droga che successivamente sarebbe dovuta essere divisa in dosi e venduta al dettaglio all'interno di un circuito illegale su cui gli inquirenti stanno cercando di fare luce.

L'arresto

Immediatamente nei confronti di Dayue Ye, nativo della Cina ma residente in città, sono scattate le manette con l'accusa di detenzione a fini di spaccio. Mentre lo stupefacente veniva sequestrato per essere avviato alla distruzione, del fatto è stata informata l'autorità giudiziaria che ha disposto di trasferire il 30enne al Due Palazzi dove resterà a disposizione per ulteriori accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il carico di stupefacente è nascosto nell'auto: giovane scoperto con chili di marijuana

PadovaOggi è in caricamento