rotate-mobile
Cronaca Ponte San Nicolò

Giovanissimo in manette, spacciava droga ai ragazzini del paese

Lo hanno scoperto i carabinieri in un parco della provincia a tarda sera, dove il giovane dava appuntamento ai coetanei clienti. Arrestato, aveva con sè dell'hashish

Neanche ventenne, cedeva la droga ai ragazzini del paese e, inevitabili, sono scattate le manette.

La vicenda

Protagonista dell'arresto da parte dei carabinieri è un 19enne di origine etiope, ma da anni residente a Ponte San Nicolò. Qui lo hanno scoperto, nella zona del parco Vita, mentre lunedì notte era impegnato a vendere 5 grammi di hashish a dei compaesani adolescenti. Una volta identificato, per il giovane studente è scattato l'arresto con l'accusa di spaccio di stupefacenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanissimo in manette, spacciava droga ai ragazzini del paese

PadovaOggi è in caricamento