menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondeva la droga nello scantinato, pizzicato con oltre due etti di cocaina

Gli agenti della Squadra mobile lo hanno sorpreso durante un appostamento. Il 24enne aveva più di due etti di cocaina, quasi tutta in sasso, e 6 mila euro in contanti

Il condominio era sotto controllo da un po’ e gli agenti della Squadra mobile hanno visto un 24enne prendere della droga dalle cantine.

La vicenda

Nella mattinata di martedì 12 gennaio la Squadra mobile ha arrestato un 24enne tunisino irregolare e pregiudicato per spaccio. Da qualche tempo gli agenti della sezione contrasto al crimine diffuso tenevano sotto controllo un condominio di via Fanzago attorno al quale c’era uno strano via vai. La mattina di martedì hanno visto che attaccate ai tubi di riscaldamento dello scantinato c’erano delle confezioni di nylon, come quelle usate dagli spacciatori. I poliziotti si sono appostati e ad un certo punto hanno visto arrivare il 24enne che, dopo essersi guardato attorno più volte per controllare di non essere notato, ha preso qualcosa da uno degli involucri. Il pusher è stato bloccato e la successiva perquisizione ha permesso di trovare più di due etti di cocaina, quasi tutta ancora in sasso, 6 mila euro in contanti (nelle tasche del 24enne) e tutto il materiale necessario al confezionamento. Il 24enne è stato portato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento