Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Bellino / Via Annibale da Bassano

Intercettato in strada, la droga nascosta nei boxer non basta a evitargli l'arresto

É accusato di detenzione a fini di spaccio l'uomo di origine africana fermato martedì pomeriggio in zona Arcella. Aveva addosso le prove indubitabili dei suoi traffici illeciti

Una bustina di stupefacente nel marsupio e le altre dosi nella biancheria intima, oltre ai contanti appena guadagnati. Sono gli elementi che hanno portato all'arresto John Uzoma, spacciatore già noto alle forze dell'ordine.

Dal controllo alle manette

L'uomo, 39enne nigeriano in Italia senza fissa dimora, è stato notato martedì pomeriggio tra via Bernina e via Annibale da Bassano dai militari del Nucleo radiomobile, in servizio di pattuglia all'Arcella. Volto noto, è stato fermato e gli sono chiesti i documenti, ma visto l'atteggiamento tipico del pusher in attesa di clienti è stato anche perquisito. nel marsupio stratto in vita sono stati trovati 13 grammi di marijuana in un sacchetto e 100 euro in contanti, mentre nei boxer aveva sistemato tre dosi da poco meno di 3 grammi l'una, per un totale di 21 grammi di stupefacente sequestrato. Lo straniero, colto in flagranza e ammanettato, ha passato la notte nelle celle di sicurezza in attesa della direttissima mercoledì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intercettato in strada, la droga nascosta nei boxer non basta a evitargli l'arresto

PadovaOggi è in caricamento