menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cercò di sottrarre portafogli e bici a un uomo in pieno centro storico: in manette dopo due mesi

Il giovane tunisino è stato rintracciato a due mesi dalla tentata rapina in piazza dei Frutti a Padova grazie alle indagini compiute dai carabinieri

Lo cercavano da due mesi. E lo hanno trovato: i carabinieri della stazione di Padova Prato della Valle hanno arrestato S.B., 23enne di origini tunisine senza fissa dimora, colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Padova.

I fatti

Le manette sono scattate nella tarda serata di venerdì 5 giugno, ma l'evento che lo vede responsabile è avvenuto poco dopo le ore 7 del 4 aprile, quando il giovane ha avvicinato in piazza dei Frutti a Padova un 40enne residente in città, bloccandolo per cercare di rubargli portafogli e bicicletta ma senza successo alla luce della pronta reazione dell'uomo. I militari dell'Arma hanno indagato sul fatto, risalendo all'identità del 23enne che ora si trova al carcere "Due Palazzi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento