menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
smartphone

smartphone

Arriva "Phonzie", l'applicazione gratuita che permetterà il pagamento della sosta blu

Il servizio, completamente senza costi, è utile per gestire e pagare velocemente il parcheggio a pagamento tramite il proprio smartphone. E' attivo anche sui social

Gestire e pagare velocemente la sosta blu tramite il proprio smartphone, è una realtà presente ormai su sempre più città Italiane ed europee grazie a Phonzie, un’applicazione dedicata alla gestione dei servizi per la mobilità cittadina, è attivo anche a Padova il servizio che consentirà il pagamento della sosta presso le aree blu ubicate sul territorio comunale. 

COMODITA'. "Si tratta di un servizio che garantisce velocità e comodità ai cittadini e che soprattutto semplifica le operazioni di pagamento della sosta – evidenzia l’assessore alla mobilità Paolo Botton – Solo grazie all’impegno di tutti possiamo parlare di città sostenibile e Padova va in questa direzione. Il nostro obiettivo è migliorare la qualità di vita delle persone. Ritengo, pertanto, che innovare migliorando l’accessibilità e la fruibilità dei servizi connessi alla mobilità sia la strada giusta per garantire un percorso di sviluppo della comunità urbana".

APP GRATUITA. La app, totalmente gratuita, permette la gestione di vari servizi di mobilità. L’introduzione di questo servizio innovativo è il risultato di un accordo che Lenis Srl, la Software House fiorentina che ha sviluppato Phonzie, ha stretto con APS Opere e Servizi, l’azienda del Comune di Padova che ha in gestione i parcheggi cittadini. "Una tappa ulteriore verso un obiettivo comune e condiviso, che vuol fare di Padova una delle città più avanzate dal punto di vista tecnologico – afferma Riccardo Bentsik, Amministratore Unico dell’azienda –. L’introduzione di nuovi sistemi di pagamento e di nuovi strumenti per la gestione della sosta sono solo un’anticipazione di un progetto più vasto che coinvolgerà tutto il sistema di mobilità urbana".

COME FUNZIONA. Phonzie è disponibile su tutti i sistemi operativi smartphone: una volta che l’utente l’avrà scaricata e si sarà iscritto, basterà ricaricare il borsellino virtuale presente al suo interno scegliendo tra i più diffusi metodi di pagamento del mercato (Carta di credito, Carda prepagata, PayPal e molto presto anche tramite il credito telefonico ed il circuito Bemoov). I cittadini potranno poi usufruire del credito ricaricato per pagare la sosta presso le aree blu. 

VANTAGGI. Riguardo al servizio sosta, l’utente potrà inserire la targa della propria auto che verrà memorizzata per le successive soste, il numero di stallo impresso sull’asfalto e avviare, prolungare o interrompere la sosta in base alle proprie esigenze risparmiando tempo e denaro. Il pagamento è relativo agli effettivi minuti di sosta effettuati,  e con la possibilità di scaricare l’IVA sull’importo pagato. Ma i vantaggi Phonzie non finiscono qui! Infatti con il servizio “Passaparola” i clienti che invitano altri utenti all’utilizzo di Phonzie riceveranno un credito omaggio per sé e per l’amico invitato, mentre con il servizio “Affiliazione” potranno collegare al proprio borsellino chiunque vorranno: i propri dipendenti in azienda, i propri cari o amici, quindi un unico metodo di pagamento per avere sotto controllo tutte le spese di mobilità. Phonzie inoltre, è molto attivo sui principali social e ha continue interazioni con i propri utenti. Le tematiche sociali e ambientali sono sempre di suo interesse e, in vista dell’immediato lancio del nuovo sito, ha lanciato una campagna contro l’abbandono degli animali cercando una mascotte a 4 zampe da inserire come testimonial della sezione News ed Eventi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento