menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nido: a Padova si spendono in media 325 euro, lista d'attesa 25%

Il Veneto, dove una retta mensile è di circa 335 euro, occupa una posizione centrale rispetto ai costi sostenuti dalle famiglie italiane. Delle sue sette province, quella euganea si colloca al quarto posto

Quanto costa la retta mensile di un asilo nido? I dati raccolti da Cittadinanzattiva rilevano che il Veneto, dove si spendono in media 335 euro, occupa una posizione centrale rispetto ai costi sostenuti dalle famiglie italiane. Delle sue sette province, Padova si colloca al quarto posto, con una retta di 325 euro.

RETTE MENSILI. La città in Veneto in cui le tariffe sono più alte è Belluno, con una spesa media di 477 euro. In ultima posizione, la più economica è Venezia. A Verona si spendono 400 euro, a Vicenza 398, a Padova 325, a Treviso 300 e a Rovigo 235. Inoltre, in nessuna provincia le tariffe hanno subìto aumenti rispetto all'anno precedente.

LISTE D'ATTESA. Per quanto riguarda il rapporto tra strutture presenti e risposta alla popolazione, Padova con i suoi 16 asili nido, per un totale di 820 posti disponibili, ha una lista d'attesa del 25%. Il valore più alto in Veneto si registra a Belluno, dove ci sono 56 posti per due strutture e una lista d'attesa del 61%; A Treviso (2 asili e 120 posti) il tempo d'attesa è del 60%; a Verona (23 asili e 1.072 posti) è del 18%; a Venezia (38 asili e 1.244 posti) è del 17%; a Vicenza (11 asili e 542 posti) non esistono liste d'attesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento