Altri due bancomat fatti esplodere nella notte: i ladri in fuga con una 500 Abarth

Con gli ultimi due salgono a 14 le filiali di banca colpite da inizio anno in tutta la provincia e anche nel capoluogo Euganeo. I carabinieri danno la caccia ai banditi

Altri due bancomat fatti esplodere nella notte, in un'escalation che non sembra avere fine con quattordici colpi analoghi da inizio anno. La banda degli sportelli automatici è tornata a colpire prima in città e poi in provincia nella notte tra martedì e mercoledì. Il mezzo utilizzato? La Fiat 500 Abarth rossa che era stata rubata l’altro giorno dall’azienda Bi.L. di Vigonza.

A Padova

Il primo colpo risale all’1.10 all’ufficio postale di via Sacro Cuore nell'omonimo quartiere: i malviventi utilizzando l’esplosivo hanno fatto deflagrare lo sportello Postamat, non riuscendo a forzare la cassa forte. Il gruppo senza bottino allora si è spostato verso l'Alta Padovana dove invece è riuscito a portare via i contanti e a far perdere le proprie tracce.

A Fontaniva

Verso l’1.45 in via Roma a Fontaniva nell’ufficio postale è stato fatto deflagrare il dispositivo Atm: circa 20mila euro in contanti sono stati portati via. Al termine dell’azione i banditi sono scappati a bordo di una Fiat 500 Abarth di colore rosso. In entrambi i casi sono intervenuti i carabinieri del Norm e delle locali stazioni che stanno eseguendo i rilievi e attraverso le telecamere di sorveglianza stanno tentando di dare un volto ai malviventi.

Bancomat 2-2-2

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Tragedia al maneggio, ucciso dal cavallo imbizzarrito. Il dramma ripreso da un collega

  • Devastante rogo in un'azienda: collassati due capannoni, morti 100mila tra polli e galline

Torna su
PadovaOggi è in caricamento