menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ater: 2250 case in vendita solo se il ricavato verrà reinvestito

La giunta comunale ha dato l'okay, ponendo delle condizioni, al piano straordinario di vendita dell'Ater delle abitazioni costruite prima del 31 dicembre 1990. Si tratta del 60% del patrimonio Erp

Via libera alla messa in vendita di 2250 alloggi dell'Ater a Padova. Il parere favorevole al piano straordinario di vendita delle abitazioni costruite prima del 31 dicembre 1990 lo ha dato la giunta comunale di palazzo Moroni. Con riserva, però.

Dato che il patrimonio complessivo del capoluogo è di circa 3800 alloggi, quindi che il 60% sarebbe messo in vendita, l'amministrazione comunale ha chiesto garanzie precise sia sulle modalità della vendita che sul reinvestimento del ricavato.
 
Altra premessa necessaria per inquadrare le condizioni poste dal Comune riguarda il numero delle domande di Edilizia residenziale pubblica presentate all'amministrazione in occasione dei bandi annuali: circa 1700 richieste di cui solo il 10% circa ottiene l'assegnazione dell'alloggio. 
 
LE RICHIESTE. Il Comune chiede che i proventi delle vendite ricavate dalla cessione degli alloggi siti nel comune di Padova siano reinvestiti nel patrimonio Erp presente in città, sia per la manutenzione delle case non vendute finanziando prioritariamente i progetti già presentati ed eseguibili da Ater e Comune di Padova ed in attesa dei trasferimenti dei finanziamenti statali e regionali, sia per la costruzione di nuovi alloggi in grado di aumentare l'offerta abitativa di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica a Padova.
Chiede poi che la Regione preveda la possibilità, per facilitare l'acquisto degli alloggi da parte degli inquilini, di ridurre il prezzo di mercato in base alla collocazione dell'inquilino nelle aree sociali, la rateizzazione del prezzo e la accettazione entro il termine massimo di 180 giorni della proposta di vendita.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento