rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Boara Pisani

Perseguita e pedina l'ex moglie e il nuovo compagno: pensionato arrestato

Quando ha saputo che l'ex moglie aveva iniziato a frequentare un altro uomo ha cominciato a pedinarla e ha anche danneggiato sia l'auto di lei sia quella di lui. Un altro ragazzo, invece, è finito in carcere per aver violato troppe volte il divieto di avvicinamento

Non sopportava l’idea che la sua ex moglie si fosse rifatta una vita. E così ha iniziato a pedinarla, almeno fino a che i carabinieri non lo hanno arrestato. Un altro ragazzo, invece, è stato portato in carcere per aver violato il divieto di avvicinamento.

I fatti

Poco prima delle 20 di mercoledì 10 marzo i carabinieri hanno arrestato a Boara Pisani un pensionato di Vescovana di 64 anni per atti persecutori. L’uomo lo scorso ottobre ha saputo che l’ex moglie aveva avviato una relazione con un altro, un pensiero che non sopportava. Così ha cominciato a pedinare la donna e a danneggiare l’auto di lei e del compagno. In macchina i carabinieri hanno trovato un binocolo, un cacciavite a lama ricurva e la foto dell’auto del nuovo compagno dell’ex moglie. Nella stessa giornata, invece, i carabinieri hanno rintracciato un 22enne nigeriano residente a Padova nei confronti del quale il gip del tribunale di via Tommaseo ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare. Il ragazzo ha violato diverse volte il divieto di avvicinamento a cui era sottoposto dal gennaio di quest’anno per atti persecutori, e ora si trova nel carcere di Vicenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita e pedina l'ex moglie e il nuovo compagno: pensionato arrestato

PadovaOggi è in caricamento