Vandali in azione in centro storico: infranta la vetrata della sede Scientology

Due atti vandalici sono stati rilevati dalla polizia la notte tra mercoledì e giovedì fra via Zabarella e piazza Cavour. Colpita anche un'automobile a cui è stato infranto il lunotto

(foto: archivio)

Un'auto con un vetro in frantumi e, a poche decine di metri, una vetrina segnata dai colpi di un coperchio in ghisa. Ad accomunare i due gesti sono la zona, quella del pieno centro storico, e il periodo, la notte tra mercoledì e giovedì. Ma anche il fatto che in entrami i casi pare che il movente non fosse quello del furto.

Prima l'automobile

La polizia ritiene infatti si sia trattato di due atti vandalici, mentre resta da capire se la mano dell'autore possa essere a stessa. Il primo a essere scoperto è stato quello ai danni di una Mercedes parcheggiata lungo via Zabarella. Il proprietario, coperto il lunotto mandato in pezzi, ha allertato la questura, ma ha anche comunicato che dall'abitacolo non mancherebbe nulla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi la sede della chiesa

Giovedì mattina gli agenti sono però intervenuti in sopralluogo anche nella vicina piazza Cavour, dove sorge la sede distaccata della chiesa di Scientology. Una delle vetrate è stata martoriata con il coperchio in ghisa di un tombino, recuperato poco lontano, ma il vetro non ha ceduto. Anche in questo caso si propende però per un danneggiamento piuttosto che per un tentativo di spaccata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento