Cronaca Pontevigodarzere

Cercasi attore porno, rispondono in 500 a casa produttrice padovana

La sede è a Pontevigodarzere. Per una pellicola il compenso arriverebbe fino a 2mila euro. All'annuncio pubblicato sul web avrebbero già risposto 500 aspiranti. I filmini sono destinati al mercato americano

Per arrotondare, un secondo lavoro lo propone una casa produttrice di Pontevigodarzere. E la proposta, per aspiranti attori porno, avrebbe già fatto gola a cinquecento candidati, che, come riporta Il Gazzettino di Padova, avrebbero risposto in massa all'annuncio pubblicato sul web. Per candidarsi, vengono richieste una mail di presentazione e alcune foto, poi se si viene selezionati si effettua un provino per verificare che il soggetto sia telegenico. Si tratta di filmini a luci rosse da girare principalmente in Veneto ma destinati al mercato americano.

IL LAVORO. Se le pellicole ottengono un discreto successo di vendite, il compenso per l'attore potrebbe raggiungere anche i 2mila euro. Non male se si considera che i tempi per la registrazione di un film possono essere relativamente brevi, un paio di settimane: insomma, un paio di film al mese, anche 25 l'anno. A quanto pare, l'azienda sarebbe anche particolarmente flessibile con i suoi attori. Per i più timidi è possibile recitare a volto coperto (ovviamente il compenso cala). Il set si sposta in modo da stare a metà strada tra i vari attori e accorciare le distanze. Per chi non ha esperienza nel campo, la casa produttrice metterebbe anche a disposizione dei corsi di "formazione". I pagamenti inoltre sarebbero perfettamente in regola e tracciabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercasi attore porno, rispondono in 500 a casa produttrice padovana

PadovaOggi è in caricamento