menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato ubriaco a guida della sua auto, guai per un autista dell'Aps

Protagonista un 53enne che, domenica sera, fuori dell'orario di servizio, è stato fermato a Padova dai carabinieri al volante della propria Punto con 2,28 di tasso alcolico. Denunciato, la patente gli è stata ritirata

Potrebbe rischiare grosso l'autista dell'Aps sorpreso ubriaco alla guida della sua Fiat Punto, fuori dell'orario di servizio, da un posto di blocco dei carabinieri a Padova.

PATENTE RITIRATA. Inevitabili infatti le ripercussioni sul posto di lavoro per il 53enne che di mestiere conduce i mezzi pubblici del servizio di trasporto locale e che potrebbe essere sospeso dall'incarico o, nella migliore delle ipotesi, temporaneamente trasferito ad altro ruolo. Di certo non ha dimostrato un comportamento integro in un aspetto, seppur al di fuori del servizio, strettamente correlato alle proprie mansioni lavorative. 2,28 il tasso alcolico rilevatogli domenica sera dai militari dell'arma della stazione di Prato della Valle: ben al di sopra della soglia di 0,50 fissata dalla legge. Nei confronti del 53enne è scattata la denuncia per guida in stato di ebrezza e il ritiro della patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento