menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perde il suo portafoglio in autobus, conducente lo ritrova e glielo riporta a casa

L'uomo, un 72enne residente in via Zuccherificio a Pontelongo, aveva smarrito il taccuino sul mezzo mentre si stava recando a Padova. A ritrovarlo proprio l'autista che ha cercato il suo indirizzo e glielo ha restituito

Una storia a lieto fine terminata con un grande sospiro di sollievo: un pensionato 72enne perde il suo portafogli in autobus ma lo ritrova grazie allo zelo del conducente che cerca casa sua e glielo riporta.


IL FATTO. L'episodio sul mezzo che collega Pontelongo con Padova. L'uomo, come riporta il Gazzettino, è solito uscire di casa per andare a Padova a pregare nella Basilica del Santo. Un tragitto abituale compiuto anche qualche giorno fa quando, però, sfortunatamente, tornato a casa si accorge di non aver più il suo taccuino in tasca. Attimi di apprensione e di smarrimento per il pensionato che all'interno, oltre ai soldi, custodisce anche tutti i documenti e alcune preziose foto di famiglia. Inutile la ricerca nei pressi dell'abitazione: il portafoglio sembrava ormai smarrito. Sembrava, perchè improvvisamente a casa dei coniugi si presenta l'autista dell'autobus che aveva portato il 72enne nel capoluogo euganeo. Grande la sorpresa dei due quando il conducente ha svelato il motivo della sua visita: proprio il taccuino, ritrovato per terra sul pullman. Una buona azione che ha riportato la serenità e la tranquillità all'uomo che stava quasi per rassegnarsi ad aver perso per sempre l'oggetto. Restituendogli così, oltre al suo "tesoro" anche un impagabile sorriso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento