Senza biglietto sul bus: fugge, si ferisce e va in ospedale

È successo stamattina a Caselle. Fermata dal controllore perché senza titolo di viaggio, la donna è scappata schiacciandosi un braccio tra le porte del mezzo. Una volta scesa e fatte perdere le sue tracce, ha chiamato il 118 per essere soccorsa

Il controllore voleva farle la multa ma lei è scappata

Era riuscita a fuggire al controllore dell'autobus, ma dato che nella fuga era rimasta ferita a un braccio, schiacciato tra le porte del mezzo, ha chiamato da sola il 118 per essere soccorsa, venendo a questo punto rintracciata dalle forze dell'ordine.

LA FUGA E I SOCCORSI. Il fatto è accaduto questa mattina intorno alle 9 sul mezzo pubblico Aps a Caselle di Selvazzano. Protagonista una tunisina 34enne salita a bordo senza biglietto e fermata dal personale di servizio per la relativa sanzione. La donna ha però tentato la fuga e, una volta riuscita a fare perdere le proprie tracce, ha chiamato autonomamente il 118 per essere soccorsa. Sul posto, oltre ai soccorsi del Suem – la donna poi è stata portata al pronto soccorso con codice bianco - nel frattempo sono giunti sia i carabinieri di Selvazzano che la polizia municipale di Padova Ovest, allertati da Aps.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento