Autovelox nel mirino dei vandali Incendiato sulla strada dei Vivai

Ignoti hanno appiccato il fuoco a un copertone legandolo al palo del misuratore di velocità all'altezza dell'uscita di Sant'Angelo di Piove. La segnalazione alle forze dell'ordine all'1.50 di lunedì

C'è qualcuno a cui gli autovelox lungo la strada dei Vivai, nel Piovese, non vanno proprio giù. Dopo l'episodio dello scorso gennaio, quando uno dei misuratori di velocità installati venne segato alla base probabilmente con un flessibile, all'1.50 di lunedì i vandali sono tornati a colpire.

AUTOVELOX DATO ALLE FIAMME. Un diverso autovelox è stato preso di mira, questa volta al chilometro 7+300, all'uscita di Sant'Angelo di Piove di Sacco. Ignoti hanno dato fuoco a un pneumatico in gomma che era stato posizionato alla base del palo di sostegno, finendo così per danneggiare un componente in plastica del dispositivo ma non la parte elettronica. Danni dunque limitati, anche se la macchina risulta temporaneamente fuori uso. Sul posto per domare le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Piove di Sacco per i rilievi del caso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento