menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attivati i due nuovi autovelox in tangenziale Est a Padova in corso Primo Maggio

Accesi in modalità random, da domenica 16 ottobre i dispositivi presenti tra l'uscita 11 e la 10, in entrambi i sensi di marcia, multeranno chi supera i 90 chilometri orari

Terminato il periodo di test, da domenica 16 ottobre sono stati attivati altri due nuovi autovelox in tangenziale Est a Padova. 

DOVE. I rilevatori di velocità si trovano in corso Primo Maggio, in entrambe le direzioni di marcia, tra l’uscita 11 di via Bembo e la 10 di via Guizza. Accesi in modalità random, multeranno chi supera il limite di velocità di 90 chilometri orari.

ALTRI 2 TRA POCO. A stretto giro, ma per ora rimangono accesi solo in "pre-esecizio" (senza multare) anche gli altri due nuovi autovelox installati dal Comune in corso Australia, subito dopo lo svincolo di Brusegana, nella corsia in direzione sud, cioè per gli automobilisti che vanno verso curva Boston, e l’altro nel tratto padovano della nuova Statale del Santo, direzione Castelfranco.

T-RED. Non solo autovelox, ma anche T-Red. La scorsa settimana, la giunta comunale ha approvato la loro installazione all'altezza delle intersezioni semaforiche dove si è riscontrato il più elevato tasso di sinistrosità. Gli undici T-red saranno installati in via Chiesanuova (4), in via Vicenza (2), in via Manzoni (1), in via Cavalletto (1), in via Trieste (1), in via Tommaseo (1) e in via San Marco (1). Le apparecchiature saranno noleggiate per un periodo di tre anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento