Cronaca Fiera / Via Francesco Rismondo

Carabinieri, la città del Santo dà il benvenuto al comandante Iasson

Avvicendamento al comando provinciale. Dopo due anni, cambio al vertice con il subentro del nuovo dirigente, già a capo del settimo reggimento carabinieri "Trentino Alto Adige". L'augurio dell'Alto ufficiale Mezzavilla

una rappresentanza di militari effettivi al Comando Provinciale di Padova

Nel pomeriggio di giovedì, nella sede del comando provinciale dei carabinieri di Padova, alla presenza del comandante interregionale “Vittorio Veneto”, il generale del corpo dell'Arma Carmine Adinolfi, si è svolto il passaggio di consegne tra il comandante provinciale cedente, il colonnello Fabiano Salticchioli, ed il subentrante, il colonnello Stefano Iasson.

COLONNELLO IASSON. Si è svolta una breve ma sentita cerimonia, a cui ha anche partecipato il comandante della Legione Veneto, il generale B. Maurizio Detalmo Mezzavilla. L’alto ufficiale, nel suo saluto, ha ringraziato il colonnello Salticchioli per l’opera svolta nei due anni di permanenza a Padova, mentre ha espresso al colonnello Iasson l'augurio per il nuovo prestigioso incarico. Il subentrante proviene dal settimo regimento carabinieri "Trentino Alto Adige" dove era comandante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, la città del Santo dà il benvenuto al comandante Iasson

PadovaOggi è in caricamento