menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Baldassare Saia premiato in Unioncamere Veneto

Baldassare Saia premiato in Unioncamere Veneto

Il mercato ortofrutticolo perde il suo "dottore": si è spento Baldassare Saia

Vivo cordoglio per la scomparsa è stato espresso, oltre che da Giancarlo Daniele a nome dei soci del gruppo grossisti del Maap, anche dall'Ascom per bocca del suo presidente Patrizio Bertin. I funerali si svolgeranno giovedì alle ore 10.30 al Tempio della Pace

Si è spento all'età di 90 anni Baldassare Saia che per tutti, al mercato ortofrutticolo, era “il dottore”. Originario della Sicilia, giunse a Padova nel 1953. Nel 1955 costituì la Saia e Russo snc che, nata nel giro di ventiquattro ore, è divenuta una delle società più vecchie e più affermate del mercato agro alimentare di Padova e che ha da poco compiuto i cinquant’anni di età.

GRUPPO GROSSISTI. Baldassare Saia in mercato non è stato solo un imprenditore, è stato molto di più: diede vita al C.O.M.O.P. (Consorzio operatori mercato ortofrutticolo Padova, di cui fu presidente, che aveva l’obiettivo di spingere l’amministrazione comunale alla costruzione del nuovo mercato), fu padre fondatore del gruppo grossisti (l’associazione che riunisce gli operatori grossisti del mercato) che, con una felice intuizione, fece entrare nel Cerved con una quota pari al 28% del capitale sociale di trecentomilioni di lire, ricoprì l’incarico di presidente del gruppo grossisti per molti anni attraversando, con la presenza costante e il prezioso contributo del direttivo del Gruppo - in particolare di Giancarlo Daniele, Ciano Andreella e Modestino Russo, che ne hanno poi raccolto il testimone - le vicende più significative ed importanti del mercato.

NUOVO MERCATO. Tra queste va ricordato il ruolo svolto da Saia nel completamento del nuovo mercato sito in corso Stati Uniti. Finita la costruzione della tettoia il comune stava incontrando insormontabili difficoltà di ordine finanziario per portare a compimento l’intero progetto che prevedeva le tettoie di carico e scarico, la preparazione degli uffici, i cancelli, i divisori e l’attuale avancorpo.

PRESIDENTE ONORARIO. Baldassare Saia è stato vicepresidente del Gruppo Grossisti dal 1977 al 1987, quando ha assunto la carica di presidente, carica che ha mantenuto fino al 1997. Dal 1997, per i suoi alti meriti, è stato insignito del titolo di presidente onorario del Gruppo. Inoltre dal 1996, cioè dal primo momento della costituzione della società di gestione, è stato anche componente del Consiglio di Amministrazione del Mercato Agroalimentare, carica che ha mantenuto fino al 2007.

FUNERALE. Vivo cordoglio per la scomparsa di Baldassare Saia è stato espresso, oltre che da Giancarlo Daniele a nome dei soci del gruppo grossisti del Maap, anche dall’Ascom per bocca del suo presidente Patrizio Bertin. I funerali di Saia si svolgeranno giovedì 7 aprile alle ore 10.30 al Tempio della Pace.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento