menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La piscina in cui è annegata la piccola (foto: matrimonio.com)

La piscina in cui è annegata la piccola (foto: matrimonio.com)

Bimba di 2 anni di Piazzola muore annegata in piscina durante una festa a Bovolenta

Il dramma sabato sera, al bed&breakfast Casa Country di via Gorgo. Vittima Korotimi Tima Samake. I familiari sono originari del Mali. Stavano festeggiando un compleanno quando, dopo essere sfuggita alla supervisione degli adulti, è stata ritrovata già priva di vita

Doveva essere una serata di festa, una trentina di invitati riuniti per festeggiare un compleanno. Invece, la tragedia tra le più orribili. Una bimba di due anni è morta annegata.

LA FESTA. L'episodio dopo le 21 di sabato, al bed&breakfast Casa Country di via Gorgo a Bovolenta. Tra gli invitati anche una coppia originaria del Mali, ma residente da anni a Piazzola sul Brenta, con la propria figlioletta, Korotimi Tima Samake il suo nome. La piccola, secondo quanto ricostruito dai carabinieri intervenuti sul posto per i rilievi, si sarebbe allontanata dalla zona in cui erano in corso i festeggiamenti, sfuggendo alla supervisione degli adulti.

IL DRAMMA. Quando i genitori hanno iniziato a preoccuparsi, nel non vederla più aggirarsi tra i tavoli, purtroppo, era già troppo tardi. La tragedia si era già consumata. Le ricerche sono terminate di fronte alla struggente scena del corpicino della bimba già esanime nella piscina della struttura ricettiva, in cui probabilmente era finita dopo essersi sbilanciata dal bordo fino a cadere all'interno. Dagli accertamenti è stato escluso qualsiasi coinvolgimento di terzi. Inutili i tentativi di rianimarla. Il magistrato di turno ha rilasciato il nulla osta per mettere a disposizione della famiglia la salma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento