menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parco d'Europa a Padova

Parco d'Europa a Padova

Bambino di quattro anni si punge con una siringa al parco d'Europa

L'episodio risalirebbe al 15 giugno scorso. La madre lo aveva accompagnato a giocare ai giardini, quando il piccolo è corso da lei mostrando la puntura. Il bimbo è stato sottoposto a tutti gli esami medici

Sono giorni di panico per la mamma e il papà di un bambino di quattro anni. Il piccolo, come riporta il Gazzettino, si sarebbe punto con una siringa infetta lo scorso 15 giugno, mentre con la madre e il fratellino stava giocando al parco d'Europa a Padova.

L'EPISODIO. Secondo il racconto della madre, il piccolo sarebbe sbucato da un cespuglio piangendo e mostrando la puntura. La donna sarebbe corsa a controllare, piombando nel terrore alla vista della siringa. Subito avrebbe accompagnato in ospedale il figlio per scongiurare il peggio. I medici l'avrebbero rassicurata delle basse possibilità di contagio di eventuali malattie, ma, in attesa di ulteriori accertamenti, le parole dei dottori non bastano a tranquillizzare i genitori.

UN FATTO ANALOGO. Nei giorni scorsi, sempre nello stesso parco giochi, stava per verificarsi un episodio analogo. Una mamma aveva portato lì il suo bambino di due anni e mezzo. Una signora avrebbe gridato al piccolo di allontanarsi dopo averlo visto avvicinarsi pericolosamente ad un altra siringa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento