menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una bambola gonfiabile (web)

Una bambola gonfiabile (web)

Operatori ecologici si imbattono in una bambola gonfiabile sull'argine

Bizzarro rinvenimento, nelle scorse ore, lungo il fiume Tesina a Veggiano. Tra i rifiuti, abbandonata anche lei, c'era una donna di gomma con tanto di manette legate alle caviglie. Portata al magazzino comunale

Una bambola gonfiabile lungo l'argine del fiume Tesina. Un rinvenimento "particolare" quello fatto dagli operatori ecologici di Veggiano, che, come riporta Il Gazzettino di Padova, nelle scorse ore si sono imbattuti nella donna di gomma, per giunta legata con delle manette alle caviglie.

BAMBOLA GONFIABILE SULL'ARGINE. Chi abbia lasciato lì il "giocattolo" e come ci sia arrivato, non è dato saperlo, ma senz'altro il "rifiuto" raccolto ha suscitato l'ilarità dei presenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento