Banca Annia dona defibrillatori alle associazioni sportive del territorio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

In una sala convegni gremita di ospiti, si è svolta giovedì 14 gennaio la cerimonia di chiusura del progetto "Banca Annia mi fa battere il cuore", giunta alla seconda edizione, nel corso della quale sono stati donati 8 defibrillatori ai delegati di 10 associazioni  sportive e polisportive beneficiarie, operanti nei territori della Provincia di Padova e Rovigo.

Per l'occasione sono stati consegnati agli allenatori e preparatori atletici anche 33 attestati del corso formativo BLSD, organizzato a Conselve lo scorso 20 dicembre da personale sanitario abilitato, per l’uso corretto del DAE in caso di pronto intervento.

Nel corso della serata è intervenuto il dott. Loris Roncon, direttore S.O.C. Cardiologia della Asl 18 di Rovigo, sull'importanza di intervenire con rapidità grazie all'ausilio dello strumento e sull’opera di formazione ed informazione di primo intervento avviata anche nelle strutture scolastiche, sensibilizzando l’opinione pubblica sulla disponibilità di questi presìdi salvavita.

A fare gli onori di casa il Presidente della Banca, dott. Mario Sarti, che ha consegnato i defibrillatori alle rappresentanze sportive insieme ai relativi certificati di abilitazione. Già a gennaio dello scorso anno – evidenzia Sarti – avevamo donato 8 defibrillatori ad altrettanti enti sportivi. Replicando questa iniziativa nel 2016 abbiamo voluto chiudere questo importante ciclo solidale offrendo al Territorio una cardioprotezione diffusa ed efficace a tutti i giovani e meno giovani che praticano sport. Quando le persone operano con Banca Annia, ha ricordato il Presidente nel corso della serata, scelgono indirettamente di sostenere le molte iniziative di solidarietà sociale e culturale che ogni anno vengono realizzate nelle Comunità locali dove la stessa opera.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento