menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La filiale Unicredit di Arzergrande

La filiale Unicredit di Arzergrande

Bancomat nel mirino dei ladri: Unicredit di Arzergrande e Bcc a Ca' Morosini S.Urbano

Banditi in azione, nella notte tra martedì e mercoledì, nel Piovese e nella Bassa padovana. Nel primo caso la deflagrazione non ha intaccato la cassaforte coi soldi, nel secondo c'è stato solo un tentativo di forzatura

Doppio assalto, nella notte tra martedì e mercoledì, ai danni dei bancomat del Piovese e della Bassa padovana, da parte dei ladri. Entrambi i colpi, però, si sono conclusi lasciando a bocca asciutta i malviventi.

ARZERGRANDE. Alle 2.30, alla filiale Unicredit di Arzergrande, in via Roma, la Radiomobile dei carabinieri di Piove di Sacco è intervenuta a seguito della deflagrazione provocata con polvere pirica dello sportello bancomat. La cassaforte interna però ha resistito, pertanto gli autori si sono dileguati senza portare via nulla. Sono in corso indagini per risalire ai responsabili, tra cui la visualizzazione dei filmati del sistema di videosorveglianza della banca.

SANT'URBANO. Un altro tentativo di furto è stato messo a segno all'1.40, alla Bcc Atestina di via Europa nella frazione di Ca' Morosini a Sant'Urbano. Ignoti, dopo aver oscurato le telecamere di videosorveglianza, hanno tentato di forzare il vano adibito all'erogazione delle banconote, probabilmente per introdurre all'interno il dispositivo espoldente, desistendo dall'intento all'attivazione dell'impianto d'allarme. Danno non quantificato, limitato alla macchina per l'erogazione delle banconote.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento