rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Usl 6 Euganea, chiuso il bando: oltre 2.500 infermieri a caccia di un posto in ospedale

Il test si svolgerà dopo l'estate, hanno fatto domanda laureati da tutta Italia

In 2.500 hanno fatto domanda per il concorso pubblico, indetto su scala provinciale, per l'assunzione di un infermiere con rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato. Il bando è scaduto giovedì sera. In palio c’è un contratto all'Usl 6 Euganea e il miraggio di uno stipendio certo di circa 1.400 euro netti al mese.

LA PROVA. Si contendono il posto laureati in Scienze infermieristiche provenienti da tutta Italia. Il test si svolgerà dopo l'estate e prevede una test a scelta multipla su leggi, etica e organizzazione della professione infermieristica, infermieristica clinica generale e specialistica, metodologia clinica infermieristica. I candidati idonei affronteranno poi una prova pratica e una prova orale.

L'ASSUNZIONE. Ne emergerà una graduatoria, alla quale l'azienda sanitaria locale attingerà nel momento del bisogno. Il primo classificato otterrà immediatamente il posto a tempo indeterminato. Gli altri candidati idonei, per essere assunti in una delle strutture sanitarie padovane, dovranno attendere nuove autorizzazioni di assunzione da parte della Regione Veneto.



 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usl 6 Euganea, chiuso il bando: oltre 2.500 infermieri a caccia di un posto in ospedale

PadovaOggi è in caricamento