menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione di protesta affisso dagli animalisti

Lo striscione di protesta affisso dagli animalisti

"No a giornata di tiro per famiglie" Animalisti contro il "Beretta day"

Nella notte tra giovedì e venerdì i militari di 100%animalisti hanno affisso manifesti contro la caccia e uno striscione sulla recinzione del campo di tiro "Le tre piume", in via Costanze ad Agna dove si svolgerà l'evento

Il marchio Beretta, uno dei maggiori produttori di armi mondiali, organizza per domenica 27 luglio una “Giornata di tiro per le famiglie” al campo di tiro “Le tre piume”, in via Costanze ad Agna. I cacciatori sono invitati con il proprio parentado alla presentazione di armi, prove di tiro e simili con la direzione di istruttori qualificati.

IL BLITZ. Nella notte tra giovedì e venerdì, i militanti di Centopercentoanimalisti hanno affisso manifesti contro la caccia e uno striscione sulla recinzione del poligono. "La cosa più scandalosa - commentano gli attivisti - è che sono invitati ragazzini e bambini, che genitori incoscienti non mancheranno di portare. Il possesso di armi andrebbe limitato alle forze dell’ordine, non diffuso e insegnato alle nuove generazioni".

LA CRITICA. "L’Italia è uno dei maggiori esportatori mondiali di armi leggere, comprese armi da guerra - continua l'associazione animalista - Con questo tipo di iniziative vogliono ampliare il mercato interno, già troppo vasto. Non basta la lezione degli Usa, dove la diffusione quasi incontrollata di armi da fuoco provoca ogni anno migliaia di morti? L’evento è naturalmente supportato dai cacciatori, che da sempre si adoperano per ampliare i loro privilegi. Così una minoranza di paranoici armati tiene in ostaggio milioni di cittadini, cui è impedito circolare tra i campi o in montagna nel periodo venatorio. E basta leggere la cronaca nera per rendersi conto del numero impressionante di omicidi, suicidi nonché 'incidenti' che avvengono ogni anno in Italia per il possesso di armi da caccia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento