menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vanno a casa sua per portarlo in carcere, trovano bici rubata: denunciato coinquilino

Gli uomini della squadra Mobile, nell'eseguire un ordine di carcerazione nei confronti di un 32enne romeno che deve scontare 2 anni e un mese, giovedì hanno sorpreso un connazionale in possesso di una citybike oggetto di furto

Dovevano notificare un'ordine di custodia cautelare in carcere a un 32enne romeno che deve scontare 2 anni e un mese per varie condanne passate in giudicato per violenza privata, lesioni, percosse ed evasione. A casa di quest'ultimo in via Longhi all'Arcella, gli uomini della squadra Mobile si sono imbattuti anche in un connazionale, 44enne, trovato in possesso di una bicicletta risultata rubata.

RICETTAZIONE. Mentre quindi arrestavano il primo, destinato al Due Palazzi, gli agenti giovedì hanno denunciato per ricettazione il coinquilino. La due ruote, una citybike, è risultata oggetto di furto lo scorso 26 febbraio da un negozio di riparazioni di Portogruaro, nel Veneziano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento