menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli rubano la bici, va a cercarla ai giardini dell'Arena: la ritrova in sella a un altro

Domenica, uno studente 17enne del Veneziano ha riconosciuto la due ruote che gli era stata rubata poco prima a Padova e ha chiamato la polizia. Denunciato per ricettazione un 27enne tunisino

Sono il punto di smercio più noto a Padova delle biciclette rubate: i giardini dell'Arena. Così, il 17enne veneziano che domenica si era appena recato in questura a denunciare il furto subìto della propria due ruote, lasciati gli uffici di polizia, ha pensato di fare anche un giro di ricognizione tra i vialetti e il verde, all'ombra della cappella degli Scrovegni. L'intuito gli ha fatto così recuperare in poche ore il maltolto.

LIETO FINE. Domenica pomeriggio, lo studente ha notato un nordafricano in sella alla propria bicicletta, una due ruote sportiva di colore bianco e nero. Allertata la polizia, intervenuta sul posto, il ciclista è stato fermato e denunciato per ricettazione. Si tratta di un 27enne tunisino con divieto di dimora a Padova. Il giovane derubato è rientrato in possesso della propria bici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento