menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bici rubata abbandonata nel fosso Ritrovata grazie alla marchiatura

Una signora di Padova (che aveva marchiato il telaio della propria due ruote), dopo avere denunciato il furto del mezzo, è riuscita a tornarne in possesso proprio grazie all'incisione. Rinvenuta giovedì a Selvazzano

Una bicicletta rubata è stata recuperata giovedì a Selvazzano grazie alla marchiatura impressa sul telaio. Era stata abbandonata nel fossato di viale della Repubblica, ed è stata riconsegnata alla legittima proprietaria

LA BICI RITROVATA. La fortunata, ma pure avveduta, signora risiede a Padova. Aveva marchiato la propria bici in piazza dei Signori, domenica 21 settembre, nell’ambito delle iniziative inserite nel programma della Settimana della mobilità sostenibile indetta dal comune di Padova. La due ruote era stata asportata dal cortile di casa e la donna, subito dopo, aveva denunciato il furto.

LA MARCHIATURA. Il servizio di marchiatura, effettuato dall’ufficio biciclette del comune di Padova, in collaborazione con gli Amici della bicicletta, è un sistema semplice, sicuro e gratuito che permette alle forze dell’ordine di rintracciare e di riconsegnare in tempi brevi la bicicletta rubata. "Sempre più persone hanno potuto recentemente riavere la propria bici grazie alla marchiatura - ha detto l’assessore alla Mobilità, Stefano Grigoletto – a differenza di tutte quelle ritrovate o sequestrate che, non essendo marchiate, giacciono anonime nei magazzini". Il servizio di marchiatura gratuita delle biciclette continua ogni sabato dalle 10 alle 12 in viale Codalunga 1/bis, ad eccezione di sabato 6 dicembre e del periodo natalizio dal 20 dicembre al 10 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento