rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Comune: "Nessun bivacco all'ex caserma Romagnoli", sopralluogo di vigil e tecnici

Intervento effettuato a seguito di una segnalazione nella quale si raccontava che alcuni ignoti avevano creato un varco lungo il lato sud est del muro di cinta

Lunedì scorso agenti della polizia locale hanno accompagnato i tecnici dell'Agenzia del Demanio in un sopralluogo all'ex Caserma Romagnoli in Via Chiesanuova, a Padova

SEGNALAZIONE. "La visita è il completamento dell'intervento avviato il 3 luglio scorso - spiegano da palazzo Moroni - In quell'occasione personale del Reparto Sicurezza Urbana, accompagnato da un tecnico dell'Agenzia del Demanio, aveva effettuato un sopralluogo presso la ex Caserma, dopo una segnalazione nella quale si raccontava che alcuni ignoti avevano creato un varco lungo il lato sud est del muro di cinta".

ACCESSI BLOCCATI. "Quel giorno, non potendo accedere all'interno degli edifici per verificare la presenza di eventuali giacigli di fortuna, - precisano - il personale intervenuto aveva concordato un successivo sopralluogo a questo scopo. Il giorno 5 luglio era poi stato chiuso con mattoni e cemento il varco realizzato nel muro di cinta.  Il sopralluogo effettuato lunedì, quindi, ha permesso di verificare che all'interno degli edifici della ex Caserma Romagnoli, che ricordiamo è di proprietà dell'Agenzia del Demanio, non ci sono bivacchi, ricoveri di fortuna o altre situazioni di degrado. L'Agenzia provvederà comunque a breve a bloccare gli accessi agli edifici per scongiurare possibili future intrusioni e danneggiamenti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune: "Nessun bivacco all'ex caserma Romagnoli", sopralluogo di vigil e tecnici

PadovaOggi è in caricamento