Black out alle Terme: vandali in azione danneggiano una cabina elettrica

Il problema si è verificato nella serata di giovedì per circa un'ora in zona Pescarin nei pressi dell'ex Hotel Monaco, ora in stato di abbandono. Sul fatto indagano i carabinieri

Quasi un'ora di blackout elettrico ha mandato su tutte le furie il sindaco Barbierato. Il problema si è verificato ad Abano in località Pescarin, dove alcuni vandali hanno danneggiato un quadro elettrico nei pressi dell'Hotel Monaco. Si tratta di una struttura alberghiera abbandonata da tempo e dove già in passato i carabinieri avevano trovato persone che vi bivaccavano.

Il black out

Il problema si è verificato tra le 19 e le 20, quando poi tutto è tornato alla normalità. "Siamo senza parole- scrive su Facebook il sindaco- ci auguriamo che sia un episodio isolato e che si riesca a risalire ai colpevoli". I carabinieri della compagnia di Abano hanno subito iniziato le indagini per capire chi possa essere stato a provocare il danno. Non si esclude che ad agire sia stato qualche sbandato. L'interruzione dell'energia elettrica ha provocato solo disagi limitati e non ha "toccato" la struttura ospedaliera che ha proseguito la sua normale attività. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di canone Telepass gratuito per chi risiede a Padova e provincia: l'iniziativa

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento