rotate-mobile
Cronaca San Bellino / Via Bernina

Blitz in locali e circoli privati: sanzioni per irregolarità amministrative, arrestato militare

Maxi controlli in due esercizi di via Bernina e via Fowst. Gli agenti hanno blindato l'area e all'altezza di via Sarpi hanno fermato il conducente di una Mercedes che procedeva zigzagando. Al volante un militare della Ederle che teneva in auto caricatori di fucili da guerra

Venerdì sera la polizia di Padova con l'intervento delle unità cinofile e gli agenti del reparto prevenzione crimine ha dato vita ad una serie di controlli mirati in locali e circoli privati spesso teatro di spaccio e violenza. Il blitz ha interessato un esercizio di via Bernina e uno di Fowst. All'interno di un circolo sono state trovate tre persone sprovviste di tessera associativa, documento d'obbigo per l'ingresso in questi locali, pertanto gli agenti hanno multato il gestore.

ARMI IN AUTO.

55 i nigeriani controllati, 10 caramerunesi, 19 i soggetti con precedenti. All'esterno dei locali sono stati rinvenuti 35 grammi di marijuana. Durante i controlli i poliziotti hanno blindato l'area e all'altezza di via Sarpi hanno notato una Mercedes procedere zigzagando. È quindi scattato il controllo che ha portato all'arresto del conducente, N.G., 24enne ispanico, militare della caserma Ederle di Vicenza perchè all'interno dell'auto custodiva 7 caricatori di fucili da guerra e 5 pallottole calibro 762.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in locali e circoli privati: sanzioni per irregolarità amministrative, arrestato militare

PadovaOggi è in caricamento