Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Blocco del traffico, da martedì torna il livello verde. Ma i Pm10 nell'aria restano alti

Via libera alle migliaia di mezzi Euro 4 rimasti fermi da venerdì, ma è una consolazione momentanea: i valori di inquinamento nell'area comunale sono sul limite dei 50 µg/m3

La centralina Arpav dell'Arcella rileva i dati relativi all'area urbana di Padova

Il bollettino di giovedì aveva fatto abbattere su oltre 70mila (in aggiunta a quelli già bloccati dal livello verde) veicoli la scure dell'allerta arancione. Da domani si torna a circolare, anche se i valori di inquinamento restano alti.

?Il vademecum con tutte le informazioni sull'ordinanza anti smog

Il lungo stop

Per quattro giorni, da venerdì 7 a lunedì 10 dicembre, l'altissima concentrazione di Pm10 nell'aria della città ha portato allo stop forzato dei veicoli privati alimentati a diesel di categoria Euro 4. La nuova comunicazione uffciale diramata lunedì mattina da Arpav ha dimostrato che la disposizione ha funzionato: nonostante non ci sia stato un netto peggioramento delle condizioni meteo, il valore di Pm10 registrato dalla centralina dell'Arcella è calato, rientrando nei livelli di guardia. Una consolazione magra e momentanea, vista la quantità di inquinamento che soffoca la pianura veneta, ma sufficiente a far tirare un sospiro di sollievo a tanti padovani.

Pericolo rientrato (per il momento)

Da martedì 11 dicembre infatti si torna al livello verde. Via libera dunque ai veicoli privati alimentati a diesel di categoria Euro 4, mentre restano fermi i benzina Euro 0 e Euro 1 e i diesel fino a Euro 3. Le limitazioni valgono da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 18.30 (con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali). É prevista la sospensione delle limitazioni nel periodo natalizio dal 17 dicembre al 4 gennaio. Inoltre è obbligatorio lo spegnimento del motore dei veicoli merci, durante le fasi di carico/scarico, e degli autoveicoli in caso di coda "lunga" ai semafori.

? Livello verde
É vietata la circolazione di:

  • veicoli (privati e commerciali) alimentati a benzina Euro 0 e Euro 1,

  • veicoli (privati e commerciali) alimentati a diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 ed Euro 3,

  • motoveicoli e ciclomotori a 2 tempi immatricolati prima dell'01/01/2000 o non omologati ai sensi della direttiva 97/24/CE.

Attenzione alle previsioni

Nonostante il via libera, per le giornate di martedì e mercoledì le previsioni di concentrazione dei Pm10 segnalano valori prossimi al limite di 50 µg/m3. Giovedì sarà emesso un nuovo bollettino. I dati sono disponibili sul sito di Arpav.

Schermata 2018-12-10 alle 12.29.03-2

Le previsioni di martedì 11 dicembre (fonte: Arpav)

Schermata 2018-12-10 alle 12.29.13-2

Le previsioni di mercoledì 12 dicembre (fonte: Arpav)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocco del traffico, da martedì torna il livello verde. Ma i Pm10 nell'aria restano alti

PadovaOggi è in caricamento