Pm10 alle stelle: scatta il semaforo rosso, fermi anche i veicoli commerciali

Dalla giornata di martedì e almeno fino a venerdì 18 gennaio dovranno restare in garage i veicoli privati diesel Euro 4 e anche i mezzi commerciali non conformi alla normativa

L’aria di Padova è sempre più inquinata e per il decimo giorno consecutivo le colonnine dell’Arpav hanno misurato un livello di pm 10 superiore al consentito. Scatta quindi da martedì 15 gennaio il semaforo rosso con un blocco della circolazione esteso. A questo link il vademecum completo.

Chi dovrà fermarsi

Col semaforo rosso dovranno restare in garage i veicoli privati diesel Euro 4 e anche i mezzi commerciali. É vietata la circolazione di: veicoli (privati e commerciali) alimentati a benzina Euro 0 e Euro 1, veicoli (privati e commerciali) alimentati a diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3, Euro 4, motoveicoli e ciclomotori a 2 tempi immatricolati prima dell'01/01/2000 o non omologati ai sensi della direttiva 97/24/CE.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Coronavirus, la lettera del sindaco Giordani ai padovani

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento