Bo, è ufficiale: dal 1° gennaio addio alle facoltà universitarie

Come previsto dalla legge n. 240 e dal nuovo Statuto di Ateneo le facoltà hanno cessato la loro attività con il 1° gennaio 2012. La didattica confluisce nei dipartimenti e viene coordinata dalle scuole di Ateneo che nasceranno nei prossimi mesi

Il Palazzo Bo

Era annunciata e ora è arrivata la riforma universitaria.

L'ANNUS HORRIBILIS DELL'UNIVERSITA'. Dal 1° gennaio, è cominciato quello che il rettore Zaccaria aveva definito "l'annus horribilis" dell'Università: come primo passo, il Bo ha detto addio alle facoltà universitarie come previsto dalla legge n.240 e dal nuovo Statuto di Ateneo.

LA DIDATTICA. Da oggi, dunque, la didattica verrà inserita nei dipartimenti e verrà coordinata dalle scuole di Ateneo che nasceranno nei prossimi mesi.

UFFICI AL LAVORO ANCORA UN PO'. Il Bo informa, inoltre, che gli uffici si dedicheranno ancora a gestire, per esempio, i calendari di esame e di laurea, le aule di lezione, i ricevimenti dei docenti. Anche le informazioni relative ai corsi di studio e ai docenti continuano, per il momento, a essere pubblicate nei siti fino ad ora dedicati alle facoltà, in attesa del trasferimento ai siti dei dipartimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Zaia, nuova ordinanza: «Tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero in Veneto»

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Live - Sfiorata la tragedia in ospedale. Ancora positivi di ritorno da Corfù

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Mancato utilizzo della mascherina: chiusi per 5 giorni cinque bar della città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento