menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La mappa per il bomba-day

La mappa per il bomba-day

Bomba-day a Camposampiero, la città si organizza: tutte le info

L'operazione "Vallum" avrà luogo domenica 11 ottobre 2015, quando sarà effettuato un intervento di disinnesco di un ordigno bellico rinvenuto nell’area del ex cavalcaferrovia. In moto la macchina organizzativa

Si avvicina il "bomba-day" a Camposampiero. L'operazione "Vallum" avrà luogo domenica 11 ottobre, quando sarà effettuato un intervento di disinnesco di un ordigno bellico rinvenuto nell’area del ex cavalcaferrovia. 

EVACUAZIONI. In moto la macchina organizzativa. Sul sito del Comune sono fornite tutte le indicazioni per i cittadini, attraverso una mappa (vedi foto) delle zone interessate dall'operazione. Il cerchio rosso (più piccolo) identifica l’area da evacuare, con raggio di 600 metri (zona A). I cittadini residenti in quest’area dovranno allontanarsi dalla propria abitazione, assieme alle loro famiglie, entro e non oltre le ore 8.30 di domenica e potranno rientrare alle loro abitazioni solo al termine delle operazioni di disinnesco, la cui conclusione è prevista presumibilmente per le ore 12.  Il cerchio giallo (più grande) identifica l’area tra i 600 e i 1.700 metri (zona B), in cui sarà interdetta la circolazione a partire dalle ore 8.30. I cittadini che risiedono in quest’area avranno pertanto l’obbligo di rimanere a casa o di uscire prima delle 8.30.

LINEA PADOVA-CALALZO, CIRCOLAZIONE SOSPESA: TUTTE LE INFO

PRONTO SOCCORSO. L'ordigno si trova nelle vicinanze dell'entrata sud dell'ospedale, quindi il servizio di pronto soccorso non sarà raggiungibile dalle 7 alle 13, a seguito della chiusura della viabilità di accesso al presidio ospedaliero. In tale arco di tempo, sarà comunque presidiato da un medico e tre infermieri per i pazienti in osservazione dalla notte. Un altro medico sarà a disposizione per garantire l’eventuale trasferimento urgente verso altri presidi ospedalieri. Verrà organizzato un punto medico avanzato alla scuola elementare di Rustega, con 2 medici, 4 infermieri e 2 ambulanze che garantiranno l’emergenza territoriale. A Vigonza, nella sede del distretto, sarà in servizio, un’altra ambulanza. La continuità pediatrica, invece, si svolgerà dalle ore 14 alle ore 18. Inoltre, domenica verrà potenziato il pronto soccorso di Cittadella con l’aggiunta in servizio di 2 infermieri divisi nei rispettivi turni di lavoro. Il servizio di guardia medica sarà garantito, con un medico alla casa di riposo Bonora di Camposampiero e 2 medici alla scuola elementare di Rustega. Dopo le ore 13, il pronto soccorso di Camposampiero sarà nuovamente raggiungibile.

ENEL INTERROMPERÀ L'EROGAZIONE. Enel Distribuzione informa che, domenica prossima, disalimenterà tutte le linee elettriche e le relative forniture di energia elettrica in un'area con raggio di 600 metri dal centro delle operazioni di disinnesco. Come da ordinanza prefettizia, le operazioni di interruzione programmata del servizio partiranno dalle 7 del mattino. La rialimentazione avverrà una volta terminate le operazioni di sminamento.

INFO. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 366 9207282, attivo fino a sabato, dalle 9 alle 12.30, e visitare l’apposita pagina del sito del Comune di Camposampiero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento