Bonollo riceve il premio "Ambasciatore d'Italia!", irritazione tra i cittadini di Conselve

I residenti di Conselve, quelli che da anni si mobilitano contro la presenza della distilleria si sono detti molto sorpresi e amareggiati per il premio ritirato alla Camera dei Deputati

I cittadini di Conselve non hanno preso bene l'apprendere che è stato conferito un premio alla distilleria Bonollo, con la seguente motivazione:  «La Bonollo è l'unica distilleria italiana ad aver ricevuto il riconoscimento “100 Ambasciatori Nazionali” con la motivazione di “aver contribuito allo sviluppo socio-economico non solo del settore ma dell'intera Nazione e per aver saputo difendere le proprie radici, contribuendo al progresso e all'innovazione».

Conselve

I residenti di Conselve che vivono nei pressi dell'insediamento di produzione della distilleria, da moltissimi anni denunciano una situazione di insostenibilità «nel poter condurre - così dicono quelli più impengnati nelle battaglia contro odori e i disagi che presenza della distilleria comporta - una vita normale, dovuta alla produzione che si svolge ora interrottamente, 24 ore al giorno e per tutto l'anno. Per chi abita nei pressi ben poco è cambiato, nonostante negli ultimi tempi siano stati fatti investimenti da parte dell'azienda, atti a risolvere la presenza costante di fortissimi odori, polvere nera che si deposita in ogni dove e nell'ultimo periodo, l'aumento fortissimo del rumore. Il tutto avviene ancor oggi a qualsiasi ora del giorno, soprattutto di notte e nei fine settimana».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Coronavirus, la lettera del sindaco Giordani ai padovani

  • Governo, decreto straordinario: Vo' "sigillata" per quindici giorni, non si potrà entrare o uscire

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento