menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scorcio di Arquà Petrarca

Uno scorcio di Arquà Petrarca

"Borgo dei Borghi 2017", Arquà Petrarca si ferma al secondo posto: vince Venzone

La cittadina padovana dove il celebre poeta aveva deciso di trascorrere gli ultimi anni della sua vita ha centrato il podio del concorso nazionale. Unica realtà veneta in gara

Nella puntata speciale di “Kilimangiaro”, il programma di Rai 3 condotto da Camila Raznovich, andata in onda domenica, è stato decretato il vincitore della quarta edizione de “Il borgo dei borghi“, il concorso in cui ogni anno venti borghi, uno per regione, si contendono l'ambito titolo. In lizza anche Arquà Petrarca, “la perla dei Colli Euganei”.

PODIO. Il titolo 2017 è andato a Venzone cittadina medioevale in provincia di Udine, rinata dopo il sisma del 1976 e caratterizzata, da splendidi boschi. Secondo il comune padovano dove il celebre poeta Francesco Petrarca morì nel 1374. Sul terzo gradino del podio Conca dei Marini (Campania).

GIURIA. Decisive sono state sia le preferenze degli utenti del web, che hanno votato sul sito di “Kilimangiaro”, dal 12 marzo al 2 aprile, sia il giudizio della giuria presente in studio, formata dalla chef stellata Cristina Bowermann, dallo storico dell’arte Philippe Daverio e dal geologo Mario Tozzi.

PRECENTI EDIZIONI. Non era la prima volta che una cittadina padovana si contendeva il titolo di borgo più bello: nel 2015 fu in lizza anche Montagnana che, battendo in finale Asolo (Treviso), si piazzò al nono posto della graduatoria nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento