Cronaca Via Pila

Punto dalle api, familiari lo trovano morto per uno shock anafilattico

Bruno Gottardello, 62 anni, residente a Camposampiero in via Pila, lunedì è stato punto mentre lavorava in campagna. Non vedendolo tornare per cena, i parenti sono andati a cercarlo, trovandolo deceduto

È stato un probabile shock anafilattico a provocare la morte di Bruno Gottardello, 62 anni, residente a Camposampiero in via Pila.

NON ERA TORNATO PER CENA. È accaduto lunedì. Quando i familiari non lo hanno visto tornare per cena, allarmati sono andati a cercarlo. L'uomo si trovava in campagna, quando, verso le 20.20, è stato punto da alcune api. In un primo momento non aveva dato troppa rilevanza all'accaduto, era semplicemente rientrato, indossando abiti più pesanti, per poi uscire nuovamente e rimettersi a lavoro.

MORTO PER SHOCK ANAFILATTICO. L'allarme venti minuti più tardi. Quando i parenti lo hanno trovato, per il 62enne non c'era già più nulla da fare. Inutile purtroppo ogni soccorso. I sanitari non hanno potuto che dichiararne il decesso Sul posto i carabinieri della stazione di Piombino Dese per i rilievi di rito. La salma è stata recuperata e messa a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punto dalle api, familiari lo trovano morto per uno shock anafilattico

PadovaOggi è in caricamento