menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il canale Battaglia (fonte: provincia.padova.it)

Il canale Battaglia (fonte: provincia.padova.it)

Recuperato un cadavere dal canale Battaglia, è di un 30enne di Mestrino

I vigili del fuoco hanno rinvenuto la salma di Massimiliano Beraldo all'interno del fiume in località Giarre al confine tra Montegrotto ed Abano. Il giovane sarebbe caduto in acqua mentre stava cambiando la ruota

Un'auto abbandonata lungo l'argine del canale Battaglia. Una ruota visibilmente a terra e a fianco un cric.

LE RICERCHE. Sul posto da questa mattina intorno alle 7.20, in località Giarre, al confine tra i comuni di Montegrotto ed Abano, sono intervenuti per le ricerche i vigili del fuoco della città termale coadiuvati dal gruppo sommozzatori.


LA SALMA. Poche ore fa il recupero della salma. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, la vittima, Massimiliano Beraldo, 30enne di Mestrino, si era fermato ieri sera per cambiare la ruota alla sua auto. Sarebbe però scivolato lungo l'argine cadendo in acqua e morendo annegato. A dare l'allarme della scomparsa erano stati i genitori. Attraverso il gps del cellulare i carabinieri hanno rintracciato l'auto dell'uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento