menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Orrore in centro storico: cadavere decomposto in casa, non ha ancora un nome

Il corpo è stato rinvenuto lunedì pomeriggio su segnalazione dei vicini. Le condizioni della salma hanno reso impossibile dare immediatamente un nome alla persona deceduta

Il cadavere è stato rinvenuto poco prima delle 18 di lunedì in un'abitazione al civico 8 di via Marsilio da Padova, a due passi dalla centralissima piazza della Frutta. Pochi i dubbi sull'identità, ma manca ancora l'ufficialità. 

Il ritrovamento

Su richiesta dei vicini, allarmati dal pestilenziale odore che da qualche giorno si propagava nella tromba delle scale, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e il personale medico insieme alla polizia. Una volta forzata la porta d'ingresso, in soggiorno è stato rinvenuto il corpo steso sul divano. Immediato il responso medico che ha decretato la morte.

L'identità

A quasi ventiquattro ore dal tragico ritrovamento manca ancora l'ufficialità sull'identità del defunto. Pochi sarebbero i dubbi degli inquirenti, ma lo stato di decomposizione della salma è talmente avanzato da rendere impossibile il riconoscimento visivo. Sarebbe infatti morto da almeno una decina di giorni. Si tratterebbe comunque del corpo di un uomo di mezza età, trasferito nell'obitorio del reparto di medicina legale per ulteriori approfondimenti. Il padre della presunta vittima è stato avvisato ed è stato colto da malore. Già venerdì una vicina aveva segnalato il forte odore nell'androne, diventato insopportabile lunedì pomeriggio quando è stata avvisata la polizia che a sua volta ha allertato pompieri e sanitari. La cusa della morte sarebbe di origine naturale, ma non è escluso che l'autorità giudiziaria disponga l'autopsia.

I rilievi

Nel palazzo al civico 8, accanto alla gioielleria Stroili Oro, gli agenti della Squadra mobile sono intervenuti insieme ai colleghi della Sezione scientifica per analizzare l'appartamento. La polizia locale ha transennato la strada per consentire lo svolgimento dei rilievi a causa del capannello di persone che si sono riunite in zona. In rilievi sono terminati solo poco prima delle 21.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento